Concetti di gioco
Iscrizione
Valuta
Contratti
Competizione
Fine stagione
Potere decisionale


Concetti di gioco

1.1 Oggetto

I CM Fantasport sono dei fantacampionati basati sui risultati reali ottenuti dagli atleti nelle varie discipline.

1.2 Validità dei regolamenti

Le norme indicate nel presente regolamento sono valide per tutti i fantasport.
Per ogni fantasport sono disponibili una serie di regolamenti specifici, che danno maggiori informazioni sugli aspetti caratteristici di quel particolare sport, e definiscono variabili come il numero di giocatori per squadra, i premi in crediti, eccetera.

1.3 Divisione in serie

Per ogni fantasport sono attive diverse serie: la maggiore (Serie A) e varie serie minori.
La struttura delle serie è piramidale, ragion per cui le serie caratterizzate dalla stessa lettera sono equiparate, ed il numero indica esclusivamente il girone (ad esempio B1 e B2 sono entrambe allo stesso livello, sotto la serie A e sopra C1 C2 C3 e C4).
I fantasport sono tutti intesi come tornei chiusi, ovvero un atleta può appartenere ad un'unica squadra nell'ambito della stessa serie, ma può appartenere a squadre diverse in serie diverse.

Iscrizione

2.1 Registrazione gratuita o a pagamento

La registrazione al sito é gratuita. Dopo 3 mesi chi vorrà continuare a giocare potrà farlo effettuando l'iscrizione a pagamento. Per maggiori dettagli consultare la pagina dei pagamenti. Il pagamento della quota di iscrizione é valido per l'intero anno e non viene comunque restituito in caso di cancellazione dell'iscrizione, in quanto utilizzato per spese di gestione ad inizio anno.

2.3 Modalità

L'iscrizione si completa riempiendo l'apposito modulo e può essere effettuata in qualsiasi periodo dell'anno.
Ogni persona può iscrivere una sola squadra che può partecipare a tutti i fantasport che desidera. E' possibile iscriversi inizialmente ad uno o più fantasport e successivamente ad altri.
In ogni momento si può cancellare la propria iscrizione.

2.4 Dati personali

Tutti i dati presenti sul sito relativi alla propria squadra possono essere modificati o rimossi in qualunque momento.
Tutti i dati sono protetti da modifica e cancellazione tramite password personale. Non è comunque necessario inserire alcun dato sensibile.

2.5 Nomi squadre

Ogni squadra iscritta avrà un unico nome in tutti i fantasport.

2.6 Netiquette

Il webmaster del sito si riserva il diritto di non accettare nomi che contengano termini volgari, razzisti o discriminatori in genere.
Si invitano altresì tutti i partecipanti alla correttezza e al rispetto della netiquette nei rapporti con gli altri presidenti. In caso di violazioni il webmaster si riserva il diritto di assegnare penalità e, a seguito del ripetersi delle stesse, di squalificare le persone interessate, cancellandone l'iscrizione.

Valuta

3.1 Definizione

La valuta utilizzata all'interno dei fantasport sono i "crediti".
Tale valuta non ha alcun significato economico e non corrisponde in alcun senso a denaro reale.

3.1.1 Crediti Gold e Silver e loro utilizzo

I crediti sono suddivisi in due tipologie: Gold e Silver. I Gold sono spendibili in qualunque fantasport, i Silver solo nello sport in cui sono stati assegnati.
Tutti i crediti guadagnati dalla squadra (premi, cessioni di atleti, trattative...) sono di tipo Gold.
Tutti i crediti che derivano da rimborsi (sospensioni, injury lists, rescissioni forzate per promozioni, bonus e contributi iniziali...), così come eventuali prestiti ottenuti dalla Banca sono di tipo Silver.
Tutti i crediti spesi (acquisto di giocatori, pagamento di stipendi, rimborso di prestiti alla Banca...) verranno sottratti in prima battuta dai crediti Silver e, ad esaurimento, dai crediti Gold.

3.2 Contributo iniziale

Al momento dell'iscrizione ad ogni fantasport ogni squadra riceve un contributo una tantum di 5000 crediti Silver per poter sottoscrivere i primi contratti.

3.3 Banca

La Banca può elargire prestiti a tutte le squadre che ne facciano richiesta, purché la squadra non abbia accumulato un debito complessivo superiore a 50000 crediti gold.
L'ammontare del prestito può essere pari al massimo a 5000 crediti Silver per ogni fantasport cui il club partecipa.
Il tasso di interesse é pari al 15% annuo e si possono richiedere prestiti per un numero di mesi variabile da 1 a 12.
Il rimborso é previsto con rate costanti (ammortamento francese).
La formula per il calcolo della rata mensile é data da
capitale / sommatoria t=1->n (1,0125)^-t

3.4 Conti in rosso

In ogni fantasport una squadra è "in rosso" qualora abbia esaurito tutti i crediti Silver di quello sport e i crediti Gold utilizzabili ovunque.
In caso la cassa del club vada in rosso, non potranno essere effettuati acquisti, rinnovi o pagamenti fino a che non torni in attivo.
I debiti contratti con la banca vengono comunque sottratti regolarmente alle scadenze concordate.

Contratti

4.1 Stipendi e cartellini

La sottoscrizione del contratto con un atleta comporta l'acquisto del cartellino e il pagamento dello stipendio.
Il costo del cartellino é nullo per tutti i giocatori liberi e non richiesti da altre squadre, è pari ad 1 crediti in più della più alta offerta battuta in caso di giocatori liberi richiesti da altre squadre, e va invece concordato con il proprietario per tutti i giocatori già sotto contratto.
Il costo dello stipendio é determinato dal valore dell'atleta al momento della stipula del contratto. Tale valore é basato sulle prestazioni dell'atleta stesso nell'ultimo anno di gare ed é costantemente aggiornato nelle classifiche del relativo fantasport.

4.2 Modalità d'acquisto

Per acquistare i giocatori liberi o opzionati occorre indicare l'offerta nelle apposite pagine (cfr 4.9 "Lista infortuni").
Per acquistare i giocatori in possesso di altre squadre occorre contattarne direttamente i proprietari e concordare tramite trattativa il costo del cartellino.

4.3 Durata

Il cartellino rimane in possesso del proprietario fino alla cessione o alla rescissione del contratto.
Lo stipendio é annuale. Nei 30 giorni precedenti la scadenza del contratto il proprietario ha diritto di rinnovarlo pagando il valore aggiornato dello stipendio; la data di inizio del contratto rimane la medesima.
Se non rinnovati i contratti scadono e gli atleti vengono lasciati liberi; i contratti scaduti tra la fine della stagione e la riapertura della stagione successiva rimangono congelati fino alla riapertura.
In nessun caso vengono riassegnati contratti dopo la scadenza degli stessi, avendosi 30 giorni per provvedere al loro rinnovo. Qualora vada a scadere un prestito causa mancato rinnovo del proprietario, in violazione degli accordi presi con la squadra avente l’atleta in prestito, tale atleta non verrà in alcun caso riassegnato al proprietario, ma rimarrà lo stesso in prestito alla squadra avente diritto fino al termine del periodo precedentemente fissato.

4.4 Cessioni e rescissioni

La cessione di un giocatore comporta la vendita del cartellino ad un'altra squadra partecipante allo stesso campionato. Il contratto precedente é rescisso e ne viene stipulato uno nuovo con la nuova squadra.
Il mercato é aperto tutto l'anno per ogni fantasport. Sono però proibite cessioni o prestiti di atleti tra squadre nell'ultimo terzo di stagione (cfr. 4.10 “Prestiti”).
La rescissione di un contratto comporta la rinuncia alla proprietà del suo cartellino. I contratti rescissi vengono subito eliminati dalla squadra, ma saranno inseriti nella lista degli atleti liberi solo dopo la mezzanotte.

4.5 Rescissioni forzate

Quando, per i fantasport basati sul campionato di una singola nazione, un giocatore finisce all'estero o in serie inferiori, il responsabile dello sport provvederà a sospendere il giocatore inserendolo tra gli “inattivi”; contestualmente la squadra proprietaria del cartellino verrà rimborsata dello stipendio e il cartellino stesso verrà convertito gratuitamente in un'opzione avente la stessa scadenza del contratto precedente.
Analogamente viene assegnato un rimborso in caso di rescissione a seguito di una promozione (cfr. 6.5 "Contratti multipli").
Negli sport a lista aperta vengono sospesi gli atleti che hanno annunciato il ritiro e quelli che non possono più competere per morte o infortunio grave.
Negli sport a lista chiusa vengono sospesi quelli che annunciano ufficialmente di aver firmato per una squadra non presente nel campionato reale di riferimento o che, il giorno successivo alla prima giornata di campionato, non risultano in alcun roster reale di riferimento.
In nessun caso verrà sospeso un atleta durante il periodo intercorrente tra l’apertura dello sport e la prima giornata se non vi sia un comunicato ufficiale di una sua firma per una squadra non valida ai fini del nostro campionato di riferimento.
In nessun caso verranno sospesi atleti infortunati lievemente, squalificati per doping, atlete in maternità. Gli utenti possono richiedere la sospensione di un’atleta unicamente nei casi sopra menzionati, fornendo prove a sostegno della propria richiesta.

4.6 Tetto massimo

Per ogni fantasport la somma del valore di tutti i giocatori deve essere inferiore a 7000 crediti.
Se si eccede il tetto, non sono consentiti acquisti e scambi con giocatori di valore maggiore a quelli ceduti; ovvero sono consentite solo operazioni che vadano a diminuire il valore della propria squadra, come cessioni, tagli e scambi con giocatori di valore inferiore.
Entro le due settimane successive l’apertura dello sport, ed entro l'inizio della prima gara della stagione tutte le squadre devono comunque rientrare nel limite; in caso contrario verranno parcheggiati uno o più contratti, in ordine di scadenza, fino a ridiscendere al di sotto della soglia (cfr 6.7 "Inizio stagione successiva").

4.7 Opzioni

E' possibile stipulare delle opzioni sui giocatori: un'opzione costa il 20% del valore del contratto e dà il diritto di priorità sull'acquisto di un giocatore; non appena un'altra squadra chiede di acquistare il giocatore, tale diritto va esercitato entro il termine fissato per l'asta successiva. Tale limite viene derogato solo se il presidente sta usufruendo di una delle 4 settimane di ferie a sua disposizione.
L'opzione, come i normali contratti, ha durata annuale, é cedibile ad altri, ma non viene conteggiata nel computo del numero massimo di giocatori e del tetto salariale.
I crediti spesi per l'opzione sono a fondo perduto, non vengono cioé detratti dal prezzo del giocatore.

4.8 Parcheggio

E' possibile parcheggiare temporaneamente i propri contratti, al fine di poter effettuare l'asta su uno o più atleti senza dover rescindere altri contratti prima di conoscere il risultato dell'asta.
Gli atleti parcheggiati non possono essere inseriti in formazione e non vengono conteggiati nel tetto salariale e nel conteggio degli atleti in squadra.
Possono tuttavia essere regolarmente inseriti in lista infortunati e venduti o prestati ad altre squadre; inoltre non possono ricevere offerte da parte di altre squadre.
Gli atleti parcheggiati possono venire reintegrati in squadra gratuitamente e in qualsiasi momento, purché siano rispettati i vincoli di numero atleti e di tetto salariale.
Una squadra che alla mezzanotte di mercoledì si trova nello stato "Non Bloccato" e possiede degli atleti di un determinato sport parcheggiati, entra nello stato "Bloccato" in quello sport.
Una squadra bloccata non può effettuare nuove offerte all'asta o trattative d'acquisto, nè riscattare opzioni o inserire atleti in parcheggio.
Per uscire dallo stato "Bloccato" è sufficiente,in qualsiasi momento, liberare tutti gli atleti parcheggiati (tagliando, vendendo, prestando, inserendo in lista infortunati o reintegrando).
Una squadra che alla mezzanotte di mercoledì si trovi nello stato Bloccato vedrà tagliati tutti gli atleti in quel momento parcheggiati e tornerà nello stato "Non Bloccato".

4.9 Lista infortuni

E' possibile inserire in tale lista un numero di atleti pari al 10% della rosa totale (arrotondato per eccesso), per un periodo equivalente a metà stagione, ricevendo il rimborso dello stipendio durante la sospensione.
Durante tale periodo, però, l'atleta non sarà schierabile in nessuna gara e non potrà essere reintegrato in nessun modo prima della scadenza; inoltre il contratto non potrà essere rescisso finché l'atleta è in lista infortuni.
Qualsiasi atleta è inseribile in lista, non è necessario che si debba valutare l'entità dell'infortunio o che l'atleta sia infortunato. Se l'atleta, però, otterrà punti, verrà automaticamente tolto dalla IL e convertito immediatamente in opzione.
Al rientro dalla lista infortuni al tempo previsto, l'atleta verrà inserito in parcheggio e sarà, se possibile, subito riscattabile e reintegrabile in squadra.

4.10 Prestiti

E' possibile il prestito di atleti fra presidenti; la durata del prestito non può essere inferiore ad un terzo della stagione e non è possibile effettuare prestiti nell'ultimo terzo.
Gli atleti prestati rimangono in possesso della squadra cedente, ma vengono conteggiati nel computo del numero massimo di atleti e del tetto salariale della squadra ricevente.
Al rientro dal prestito gli atleti verranno inseriti in parcheggio e saranno, se possibile, subito reintegrabili in squadra.

4.11 Aste

Ogni settimana, il mercoledì a mezzanotte, si tengono le aste con tutte le offerte pervenute.
E’ possibile effettuare offerte dalla chiusura dell’asta di giovedì alle 24 del mercoledì successivo. Nel caso vi sia una sola richiesta, il costo di assegnazione del cartellino sarà pari a zero. In caso vi siano richieste da parte di più squadre l'atleta verrà assegnato alla squadra che ha fatto l'offerta migliore, e il cartellino sarà pagato 1 credito in più della più alta offerta battuta.
In caso di offerte equivalenti, ha la precedenza la prima offerta pervenuta.
Le offerte di acquisto hanno sempre la prevalenza sulle offerte di opzione.

4.11.1 Trattative

Tutte le trattative di acquisto, cessione o prestito devono essere tassativamente registrate sul sito nella loro interezza.
Una volta confermata, una trattativa non potrà essere modificata e sarà ritenuto vincolante solo quanto espressamente indicato nella stessa.

4.12 Inserimento nuovi atleti

L'inserimento di atleti non presenti nel database può essere richiesto utilizzando l’apposita funzione “Inserimento Atleta” presente nelle pagine di ogni singolo fantasports.
Successivamente alla richiesta di inserimento sarà possibile effettuare, esclusivamente da parte del presidente o dei presidenti richiedenti, una offerta per l’atleta, nell’arco di tempo previsto per le aste, allo stesso modo degli altri atleti già presenti nel database.
Non possono essere richiesti atleti che hanno firmato per una squadra del campionato reale di riferimento entro le 24 del martedì precedente l’asta (sport a lista chiusa), o che siano andati a punti entro lo stesso termine (sport a lista aperta). Tali richieste saranno invalidate e l’atleta sarà inserito per l’asta comune, dove ognuno potrà offrire per acquisirlo o opzionarlo.

4.12.1 Scouting

Se una squadra é l'unica a richiedere l'inserimento di un atleta e ne acquista la proprietà o l'opzione, ottiene il riconoscimento dell'attività di scouting: nei passaggi di serie manterrà la proprietà, anche nei confronti di squadre di serie superiore.
La qualifica di atleta "scouted" decade in caso di cessione o rescissione del contratto.

4.13 Ritiro o cancellazione dal sito

Qualora una squadra decida di ritirarsi durante la stagione, essa verrà mantenuta in vita fino a fine campionato, con la formazione inserita per gli eventi successivi, in modo tale da non falsare il corretto svolgimento della competizione. Con la chiusura dello sport tale squadra cesserà di esistere.
In caso di trattative tra due squadre e successiva cancellazione o ritiro di una delle due, l’altra potrà far valere i propri diritti esclusivamente se la trattativa sia stata registrata nell’apposito registro disponibile sul sito.
In nessun caso verranno fatte rispettare trattative o accordi futuri intercorsi tra squadre, qualora queste non siano più nella stessa serie. In caso la trattativa riguardi più sport, la parte riguardante gli sport dove le squadre siano nella stessa serie rimane vincolante a tutti gli effetti.


Competizioni

5.1 Calendari

Per ogni singolo fantasports é prevista la disputa del campionato e della Coppa di Lega (competizione alla quale partecipano tutte le squadre iscirtte indipendentemente dalla serie di appartenenza). Negli sport americani non è prevista la Coppa di Lega. I calendari per le varie competizioni vengono messi on line appena disponibili. E' compito dei partecipanti prenderne visione sul sito.
Verranno disputate, ai fini dei fantacampionati, le sole gare incluse nel calendario.

5.2 Formazioni

La formazione deve essere inserita entro il limite orario indicato nel calendario.
Per le competizioni per cui non é previsto un orario di inizio, ma solo una data, la gara si considera inizata alle ore 00:00; è possibile inserire in anticipo le formazioni per qualunque gara della stagione.
Per "gara" si intende ogni singola competizione indicata nei calendari dei vari fantasport: può quindi durare un solo giorno, come le partite di calcio, oppure una settimana o più, come i tornei di tennis e le gare a tappe del ciclismo. In ogni caso la formazione impostata é valida per tutta la durata della competizione e non modificabile a gara in corso.
Ogni atleta può far parte di formazioni per gare diverse, anche se le gare si sovrappongono nel tempo.

5.3 Sostituzioni

Nei regolamenti dei vari fantasports é specificato se e quanti cambi é possibile fare.
Se non indicato diversamente, le sostituzioni vengono effettuate per ruolo, ovvero ogni atleta viene sostituito dalla prima delle riserve che ricopra lo stesso ruolo.

5.4 Classifiche e Premi

Al termine di ogni gara vengono assegnati dei premi in crediti, come indicato nelle tabelle specifiche di ogni fantasport.
Ai crediti guadagnati corrisponde un medesimo ammontare di punti, che vengono conteggiati per il computo delle classifiche. In caso di parità l’ordine della classifica finale é disciplinato all’interno del regolamento di ogni singolo fantasports
Per le serie “minori” (esclusa quindi la serie A) viene stilata anche la classifica di merito interserie che é finalizzata allo svolgimento del minidraft (cfr 6.7 “Inizio stagione successiva”).
Nella classifica generale, volta all’assegnazione del titolo di supercampione, vengono invece sommati i punteggi di tutti i singoli fantasports, opportunamente pesati a seconda della serie in cui si milita (per la serie B si divide per 2, per la C per 4, e così via).

5.5 Supercoppe

Durante il campionato viene disputata una finale a partita secca per assegnare la supercoppa. Questa competizione viene disputata, normalmente, tra il vincitore di campionato e quello di coppa della stagione precedente.
Qualora la stessa squadra abbia vinto campionato e coppa, la finale verrà disputata tra il vincitore del campionato ed il secondo della coppa.
Se una delle due squadra manca perché ritirata si prende la seconda di quella competizione o, a scendere, le successive. Nel campionato si usa la classifica già ordinata, nella coppa si prende la squadra che ha perso contro la meglio piazzata nel turno successivo.


Fine stagione

6.1 Termine

Ogni stagione si intende terminata con l'ultima gara dell'annata corrente, ed ad essa si fa riferimento per la classifica finale.
Per la classifica generale si tiene conto dei risultati ottenuti nell'anno solare.
Tutti i contratti in prestito o in lista infortunati vengono reintegrati direttamente in squadra e non come opzioni temporanee come avviene durante l'anno.

6.2 Rinnovo iscrizione

Ogni squadra riceve una richiesta di reiscrizione al termine di ogni campionato.
Se una squadra non rinnova la propria iscrizione entro i termini stabiliti a fine stagione, tutti i contratti vengono rescissi e gli atleti sono resi nuovamente disponibili.
Per ogni fantasport vengono sottratti 5000 crediti Gold che saranno eventualmente riaccreditati come 5000 crediti Silver in caso di reiscrizione.

6.3 Promozioni e retrocessioni

La struttura delle serie é piramidale (cioé ci sono 1 Serie A, 2 Serie B, 4 Serie C...). Ogni serie con la stessa lettera (B, C...) è sullo stesso livello delle altre.
Il numero di retrocessioni é normalmente pari ad 1/5 (arrotondato per eccesso) delle squadre totali di ogni fantasport; il numero di promozioni é ovviamente pari alle retrocessioni nella serie superiore. Alle squadre neopromosse spetta un bonus promozione pari a 5000 crediti. Detto bonus deve essere restituito se entro la fine della stagione successiva la squadra si cancella volontariamente o viene eliminata per il mancato rispetto dei vicoli minimi.
Il numero di squadre promosse e retrocesse per serie può variare a causa della presenza di serie incomplete; i posti saranno calcolati in proporzione al numero di squadre presenti in ogni serie a metà campionato. Ad inizio campionato viene comunque fissato un paletto pari ai 2/3 delle squadre iscritte in quel momento che garantisce che, indipendentemente da futuri ritiri o cancellazioni durante il corso della stagione, le squadre classificatesi entro il paletto non verranno comunque retrocesse.

6.4 Composizione gironi

Per la composizione dei gironi, dopo aver effettuato promozioni e retrocessioni, in caso di rinuncia di una o più squadre, vengono ripescate le migliori non promosse dalle serie inferiori.

6.5 Contratti multipli

Nell'effettuare le promozioni e le retrocessioni, vengono risolti tutti i contratti multipli degli atleti. Verranno rescissi e rimborsati alle squadre provenienti dalle serie inferiori tutti gli atleti che nella stagione precedente erano sotto contratto nella serie superiore inclusi color che erano sotto contratto con squadre promosse in altra serie o ritiratesi. Fanno eccezione contratti e opzioni "scouted" (cfr. punto 4.12.1)
Una neopromossa mantiene la proprietà del cartellino di un atleta se quest’ultimo era libero da qualsiasi contratto o opzione nella serie superiore alla fine della stagione precedente, oppure se l'atleta era "scouted".

6.6 Periodo di blocco e modifiche

Tra la fine di una stagione e l'inizio della successiva i campionati rimangono bloccati per un periodo di circa 30 giorni, compatibilmente con il calendario reale delle competizioni.
Durante questo periodo le iscrizioni sono chiuse e possono essere effettuate modifiche sui costi degli atleti e sui loro ruoli; i ruoli si basano su quelli definiti dai siti di riferimento; le modifiche in aggiunta possono essere fatte durante tutta la stagione, viceversa la cancellazione di un ruolo assegnato ad un atleta può essere fatta solo nel periodo di blocco.

6.7 Inizio stagione successiva

La riapertura della stagione viene scandita da una serie di “date utili” volte ad assicurare il regolare svolgimento dei tornei e che vengono comunicate ai fantapresidenti mediante appositi avvisi pubblicati nelle pagine delle news di ogni singolo fantasports.
In dettaglio, alla riapertura della stagione viene concesso un periodo (solitamente 5/7 giorni) per il rinnovo dei contratti (cartellino e/o opzioni) che nel frattempo sono venuti a scadenza durante il periodo di blocco. Nelle due settimane successive viene effettuato l’azzeramento del cap, il taglio delle opzioni in esubero sopra il massimo consentito ed il taglio dei contratti in esubero (cfr. 4.6 “Tetto massimo”).
Prima dello svolgimento della prima asta stagionale per la definizione delle rose (cfr. 4.11 “Aste”), per consentire alle neopromosse di poter iniziare ad allestire una squadra competitiva si svolge il cosiddetto “Minidraft” . Questo consente alle squadre neopromosse, in base alla classifica di merito interserie, di assicurarsi al solo costo del cartellino un’atleta che risulta libero nelle liste.
Negli sport americani viene anche effettuato il “draft”, che ricalca lo svolgimento del draft nei campionati reali. Viene stilato un ordine di scelta in base al posizionamento nel campionato precedente, e le squadre, seguendo tale ordine, possono scegliere un rookie da aggiungere alla loro squadra, gratuitamente, sotto forma di opzione.
Se una squadra non rispetta i vincoli minimi entro l'inizio del campionato, viene cancellata la sua iscrizione. Se il campionato é già in corso, la squadra perde a tavolino tutti gli incontri in cui i vincoli non sono rispettati.


Potere decisionale

7.1 Organi di controllo

L'organo di controllo é il Consiglio Federale, costituito da 5 membri: 1 permanente (il webmaster Claudio Mantelli), più altri 4 eletti ogni anno a maggioranza da tutti gli iscritti al sito tra quelli che partecipino da almeno 1 anno ad almeno 1/4 dei fantasport a calendario e non.
In caso di rinuncia o di assenza dal consiglio per più di 3 sedute di uno o più membri verranno ripescati i primi esclusi dalle votazioni effettuate nell'anno in corso.

7.1 Contestazioni

Le contestazioni sul punteggio di un singolo atleta vanno rivolte a chi invia i risultati, segnalato nelle pagine del singolo fantasport.
I reclami inerenti gli aggiornamenti (errato inserimento di un punteggio, errore del sistema nel calcolo del risultato, ecc.) devono essere tassativamente effettuati entro sette giorni dalla data dell’aggiornamento. I reclami inerenti alla stipula del calendario devono essere effettuati entro sette giorni dalla generazione dello stesso. Fa fede la data inserita nelle news del sito.
Segnalazioni su errori nelle formazioni vanno rivolte al Webmaster tramite mail PRIMA dello svolgimento della gara.
Le contestazioni di altro tipo vanno rivolte ad uno dei membri del Consiglio Federale entro e non oltre 1 settimana dalla conclusione della gara. Da quel punto in poi qualsiasi risultato, anche errato, é considerato definitivamente acquisito.
Il Consiglio Federale, e in ultima istanza il webmaster, si riserva il giudizio insindacabile su qualunque interpretazione dubbia del presente regolamento, o su qualunque contestazione o provvedimento.

Error message here!

Hide Error message here!

Password dimenticata?

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Hai dimenticato la tua password? Seleziona la tua squadra, rispondi alla domanda e riceverai al tuo indirizzo mail un link per creare una nuova password.

Indirizzo mail errato

Torna al Login

Close